May 7, 2019

July 16, 2018

Please reload

Post recenti

Tagliolo Monferrato: restyling del campo di tamburello

April 19, 2017

1/1
Please reload

Post in evidenza

Il ritorno del tamburello a Tagliolo Monferrato

10 Feb 2017

Grazie ad un accordo con la nostra società il Comune di Tagliolo e il CCRT tagliolese hanno definito un progetto per ripristinare il campo dello sferisterio 

Avviati i lavori per far tornare nuovamente agli allori della cronaca lo sport del tamburello in un paese che in passato è stato protagonista indiscusso di questo sport.
La nostra società da alcuni anni ha intrapreso un'azione volta a far rinascere lo sport degli ovadesi nelle zone e nei paesi dove era praticato da diversi appassionati, per noi è un risultato importante perché significa mettere in primo piano il simbolo sportivo del nostro territorio.
Giorgio Marenco, sindaco di Tagliolo, nel corso della riunione del 9 febbraio scorso  ha commentato: "Abbiamo accolto con favore questa proposta che ci permette di ripristinare un campo che era in disuso e offrire così ai nostri appassionati la possibilità di assistere a partite di questo bellissimo sport".
Federico Robbiano, assessore al comune di Tagliolo, nonché giocatore della Paolo Campora : "I lavori sono già iniziati con la pulizia delle erbe infestanti e la recinzione del campo, nelle prossime settimane, tempo atmosferico permettendo, si procederà con lo sfoltimento dei rami delle piante e successivamente alla sistemazione del campo con la stesura del manto di terra rossa. Sicuramente tutto sarà pronto per l'inizio di marzo per la preparazione e i primi allenamenti della squadra in vista del campionato di serie D che avrà inizio ai primi di aprile".
Alla riunione oltre al presidente Mario Arosio e ai dirigenti Cino Puppo e Roberto Calderone erano presenti i giocatori che disputeranno il campionato di serie D sul campo di Tagliolo, oltre al già citato Federico Robbiano, Carlo Piana, Giuliano Priano, Marco Vignolo, Marco Piana e Nicola Lanza, Giorgio Pizzorno. Il presidente Mario Arosio ha così commentato: "Avere un altro campo a disposizione con le caratteristiche necessarie per poter organizzare tornei importanti, grazie alla disponibilità del Comune e del CCRT di Tagliolo, ci saranno le condizioni per intraprendere una buona collaborazione indirizzata a promuovere il tamburello nel nostro territorio. Li ringrazio  a nome di tutta la società Paolo Campora per la sensibilità e determinazione nel portare avanti questo progetto".

 

 

 

Please reload

Seguici

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Cerca per tag